SETTORE SERVIZI

Servizi per la Sanità e l’Assistenza Sociale

con la possibilità di scegliere l’opzione OSS

Il corso ha durata quinquennale e permette di conseguire un diploma di Istruzione Secondaria Superiore.

Sbocchi scolastici e professionali

Proseguimento degli studi universitari e corsi post-diploma e Formazione Superiore. In particolare i possibili sbocchi possono essere: le facoltà paramediche, quelle di Scienze dell’Educazione e Formazione, di Sociologia, di Psicologia; i corsi di laurea triennali di Educatore delle comunità infantili, Educatore professionale, Educatore delle comunità, Servizi Sociali.

Accesso al mondo del lavoro in centri ricreativi, cooperative sociali e come Operatore Socio Sanitario (con corso sperimentale attivato all’interno del nostro Istituto)

All’interno di questa istituzione scolastica vi è un percorso di OSS Operatore Socio Sanitario.

Il percorso porta al conseguimento della qualifica professionale regionale di II° livello per Operatore Socio Sanitario (OSS). Questa importante figura è in grado di svolgere attività di cura e di assistenza alle persone in condizione di disagio o di non autosufficienza sul piano fisico e/o psichico, al fine di soddisfarne i bisogni primari e favorirne il benessere e l’autonomia, nonché l’integrazione sociale. È una figura professionale molto richiesta sia in campo socio-assistenziale sia sanitario.

Competenze

Il Diplomato di istruzione Professionale nell’indirizzo “Servizi per la sanità e l’assistenza sociale”, a conclusione del percorso quinquennale, possiede le competenze necessarie per organizzare e attuare, in collaborazione con altre figure professionali, interventi adeguati alle esigenze socio-sanitarie di persone e comunità, per la promozione della salute e del benessere bio-psico-sociale. L’indirizzo si caratterizza per una visione integrata dei servizi sociali e sanitari nelle aree che riguardano soprattutto:

  • mediazione familiare
  • immigrazione
  • fasce sociali più deboli
  • attività di animazione socio educative e culturali

Le innovazioni in atto richiedono che lo studente sviluppi competenze comunicative e relazionali nonché scientifiche e tecniche correlate alla psicologia generale ed applicata, alla legislazione socio-sanitaria, alla cultura medico-sanitaria.

A conclusione del percorso quinquennale il Diplomato possiede le competenze per:

  • Utilizzare metodologie e strumenti operativi per collaborare a rilevare i bisogni socio-sanitari del territorio e concorrere a predisporre ed attuare progetti individuali, di gruppo e di comunità
  • Gestire azioni di informazione e di orientamento dell’utente per facilitare l’accessibilità e la fruizione autonoma dei servizi pubblici e privati presenti sul territorio
  • Collaborare nella gestione di progetti e attività dell’impresa sociale ed utilizzare strumenti idonei per promuovere reti territoriali formali ed informali
  • Contribuire a promuovere stili di vita rispettosi delle norme igieniche, della corretta alimentazione e della sicurezza, a tutela del diritto alla salute e del benessere delle persone
  • Utilizzare le principali tecniche di animazione sociale, ludica e culturale
  • Realizzare azioni, in collaborazione con altre figure professionali, a sostegno e a tutela della persona con disabilità e della sua famiglia, per favorire l’integrazione e migliorare la qualità della vita
  • Facilitare la comunicazione tra persone e gruppi, anche di culture e contesti diversi, attraverso linguaggi e sistemi di relazione adeguati
  • Utilizzare strumenti informativi per la registrazione di quanto rilevato sul campo
  • Raccogliere, archiviare e trasmettere dati relativi alle attività professionali svolte ai fini del monitoraggio e della valutazione degli interventi e dei servizi

MONTE ORE SETTIMANALE

Materie d’insegnamento

AREA COMUNE

RC/Materia alternativa

1

1

1

1

1

Asse dei linguaggi:

Lingua e letteratura italiana

4

4

4

4

4

Lingua Inglese

3

3

2

2

2

Matematica

4

4

3

3

3

Asse storico sociale:

Diritto ed economia

2

2

-

-

-

Geografia

1

1

-

-

-

Storia

1

1

2

2

2

Scienze Motorie

2

2

2

2

2

AREA DI INDIRIZZO

Scienze integrate 

2 (1)

2 (1)

-

-

-

Tecnologie dell’informazione e comunicazione

2 (2)

2 (2)

-

-

-

Scienze umane e sociali

4 (3)

3 (3)

-

-

-

Metodologie operative

4

5

3/4

2/3

2/3

Seconda lingua stranera

2

2

2/3

2/3

2/3

Igiene e cultura medico sanitaria

-

-

4/5

4/5

4/5

Psicologia generale e applicata

-

-

3/5

3/5

3/5

Diritto, economia e tecnica amministrativa

-

-

3/4

4/5

4/5

Totale Ore Settimanali

14

14

18

18

18

di cui in compresenza con Insegnante Tecnico Pratico

(12)